Giovani imprenditori con esperienze diverse hanno trovato un punto in comune nella loro passione per l'innovazione.

Decidono così di creare una realtà eclettica e dinamica dove poter stabilire le loro basi ed incrementare creatività, open innovation e opportunità di business. Nasce quindi Office Jam un coworking polifunzionale in zona Piazza Bologna.

1000mq perfetti come base per startup e PMI, un mix dove mettersi in gioco in progetti innovativi e lanciare nuove sfide, con un focus ben preciso: promuovere la digital transformation e creare una community versatile che possa guidare l’imprenditoria giovanile attraverso strategie vincenti orientate alla crescita ed allo sviluppo.

Il nostro Team è pronto ad accoglierti e a supportarti

CFO, Co-Founder

Marco Campagnano

Dopo alcuni anni di consulenza in Accenture e un’esperienza da Project Manager nel gruppo Admiral, la forte propensione all’attività imprenditoriale lo ha portato in giovanissima età a fondare Fit And Go

Dopo alcuni anni di consulenza in Accenture e un’esperienza da Project Manager nel gruppo Admiral, la forte propensione all’attività imprenditoriale lo ha portato in giovanissima età a fondare Fit And Go, franchising di fitness Hi-tech che in pochi anni ha aperto oltre 80 centri in tutto il territorio italiano.

Classe 1985, Marco ha fatto tesoro della propria esperienza e cultura per creare e gestire una struttura con una vision dinamica e innovativa che lo ha portato ben presto a decidere di investire nel progetto Office Jam.

Non bastava un normale ufficio, per il suo team voleva un ambiente innovativo, stimolante e polifunzionale, perfetto per nutrire il business di un startup come Fit And Go di nuove idee ed opportunità e per investire in nuove iniziative imprenditoriali in diversi campi come: Fitprime, Jobtech, T-notice, Lybratec e tante altre.

CEO, Co-Founder

Federico Raccah

Investitore e consulente europeo in fase iniziale nei settori dell'efficienza energetica, del digitale e delle biotecnologie.

Investitore e consulente europeo in fase iniziale nei settori dell'efficienza energetica, del digitale e delle biotecnologie. Vicepresidente di JEF, Jewish Economic Forum - un'organizzazione No Profit che mira a collegare la Jewish Business Community con il mondo degli affari.

Business Angel e Advisor con una comprovata esperienza negli investimenti e nella consulenza su numerose iniziative. L'ultima da citare: Lybratech, Start-up del revenue management che ha fatto un'uscita con il gruppo Zucchetti. Atid un club di investitori attivo nelle industrie biotecnologiche (ultima operazione: un aumento di capitale di 30 M per Alpha Dart, una startup israeliana). Teraloop, una start-up finlandese che ha inventato un nuovo sistema di accumulo di energia su scala di rete (Top 25 Nordic clean tech open). Fondatore e socio accomandatario di Nexta Renewable Gas, azienda specializzata nell'innovazione dei processi produttivi e nell'efficienza energetica, ideatore e co-fondatore di Office Jam, azienda focalizzata sullo sviluppo di un nuovo concetto di spazi di co-working per innovatori.

In precedenza fondatore e CEO di M&F, holding focalizzata sulla gestione, sviluppo e valorizzazione di portafogli immobiliari allocati a livello nazionale e internazionale.

CTO, Co-Founder

Lorenzo Blanco Almena

Originario di Madrid, laureato in Legge, dopo un‘esperienza di Erasmus ad Oslo, dove conosce una ragazza italiana, decide di seguirla a Roma e terminato l’università, si specializza in Business Administration.

Originario di Madrid, laureato in Legge, dopo un‘esperienza di Erasmus ad Oslo, dove conosce una ragazza italiana, decide di seguirla a Roma e terminato l’università, si specializza in Business Administration.

Proprio qui, inizia la sua carriera professionale in Enel, ma sempre con uno spiccato interesse per l’imprenditoria che lo porterà ben presto a fondare la sua azienda di beauty e wellness, SETA BEAUTY, ad oggi, punto di riferimento dell’estetica avanzata. Il suo approccio smart lo porta ad investire in tanti altri progetti rivoluzionari come Office Jam, di cui è co-founder e investor di molte altre startup come: Fitprime...

Creativo e appassionato, ha sempre basato la sua visione imprenditoriale su un approccio umanistico e di valorizzazione costante di tutte le risorse, seguendo le orme del grande imprenditore e suo esempio, Brunello Cucinelli.

CMO, co-founder

Valentina Righetti

Classe 1992, entusiasta e curiosa incallita, decide di concludere il suo percorso di studi tradizionale in economia e management con la laurea magistrale in marketing.

Classe 1992, entusiasta e curiosa incallita, decide di concludere il suo percorso di studi tradizionale in economia e management con la laurea magistrale in marketing ed una tesi dal titolo “La Sharing Economy conquista gli uffici: il coworking”.

Era il 2015 e con il suo professore Carlo Alberto Pratesi, ex presidente della commissione startup della regione Lazio, decide di analizzare il contesto romano in termini di coworking e open Innovation per la sua tesi in marketing innovazione e sostenibilità. Dai banchi dell’università alla nascita di Office Jam passarono meno di un anno.

Sportiva e viaggiatrice per indole, dopo un’esperienza a Singapore per lei molto significativa, approda al mondo del digital marketing tramite un master in Growth Hacking alla Tag Innovation School di Milano, nel mentre inizia il suo percorso lavorativo come stagista in Fit And Go quando era solo una piccola startup con 2 centri in tutta Italia.

Orientata all’obiettivo e al risultato, oggi quei centri sono 85, Valentina è diventata socia e CMO di Fit And Go che è il primo player del mercato del fast fitness in Italia.

Space Manager

Clarissa Moretti

Laureata in Legge, da subito decide di abbandonare la strada “canonica” per seguirne una non convenzionale, seguire un progetto imprenditoriale in totale autonomia.

Laureata in Legge, da subito decide di abbandonare la strada “canonica” per seguirne una non convenzionale, seguire un progetto imprenditoriale in totale autonomia. Trampolino di lancio di un’esperienza che l’ha portata a specializzarsi ben presto in project management e digital marketing, cercando di essere non solo un punto di riferimento di tutta la community, ma divenendo un vero e proprio facilitatore all’interno del coworking space.

Personalità curiosa, dinamica, sempre pronta a trovare soluzioni e stringere collaborazioni commerciali che ben presto hanno portato alla saturazione degli spazi e generazione di utili già dal primo anno di attività.

Office Jam, rappresenta un progetto con cui è cresciuta professionalmente occupandosi della gestione dell’intero spazio ma anche personalmente, cercando di far sentire ogni membro della community parte di una vera e propria famiglia.